Corriere Valsesiano > Attualità > Villa Becchi si procede alla gara per l’individuzione del nuovo gestore
Attualità Varallo -

Villa Becchi si procede alla gara per l’individuzione del nuovo gestore

Per il periodo da aprile a dicembre

Momentaneamente sospesa l’attività di Villa Becchi. Nella seconda metà di febbraio inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria della struttura che si concluderanno entro i primi giorni di aprile.

Nel contempo, sulla base delle delibere di indirizzi approvate dalla Giunta Comunale, si procederà alla gara per la individuazione del nuovo soggetto gestore che sostituirà la Milanaccio srl in liquidazione assumendo la gestione dell’impianto dal mese di aprile e per i successivi nove mesi.

L’affidamento della gestione per il periodo da aprile a dicembre, con procedura di gara semplificata, si è reso necessario per poter procedere alla liquidazione della Milanaccio srl e disporre del tempo necessario per la procedura di Project Financing, di rilevanza europea, che porterà all’affidamento in concessione per i prossimi 25 anni.

La Giunta Comunale ha approvato una delibera di indirizzi che prevede l’obbligo, per il nuovo gestore, di assorbire il personale che opera attualmente presso la struttura e, quindi, alla riapertura, prevista per la prima metà di aprile, gli utenti potranno fruire nuovamente dei servizi della struttura e troveranno a riceverli gli stessi operatori ed i medesimi livelli di professionalità. Analoga previsione verrà inserita nel capitolato per l’affidamento della concessione venticinquennale in Project Financing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Domenica 23 febbraio in occasione delle manifestazioni promosse dal Comitato...