Corriere Valsesiano > Attualità > «Pesce d’aprile» al Civico per la stagione teatrale
Attualità, Spettacoli Varallo -

«Pesce d’aprile» al Civico per la stagione teatrale

Sul palco Cesare Bocci, il “Mimì” di Montalbano

Terzo appuntamento con la stagione teatrale 2019/2020 promossa e organizzata dal Comune di Varallo tramite l’assessorato alla Cultura e dall’associazione Il Contato del Canavese di Ivrea.
Questa sera, venerdì 14 febbraio, alle ore 21 sul palco del Civico saliranno Cesare Bocci (noto al grande pubblico anche per aver interpretato Mimì Augello nei film tratti dai romanzi di Andrea Camilleri sul Commissario Montalbano) e Tiziana Foschi che presenteranno «Pesce d’aprile».
Il lavoro è tratto dall’omonimo libro autobiografico, scritto dallo stesso Bocci e da sua moglie Daniela Spada, che in meno di un anno ha venduto più di diecimila copie.
E’ il racconto di un grande amore che la malattia ha reso ancora più grande: un’esperienza di vita reale, toccante, intima e straordinaria di un uomo e di una donna che non si danno per vinti quando all’improvviso il destino sconvolge loro la vita. Sarà possibile acquistare i biglietti ancora disponibili al botteghino del teatro a partire da un’ora prima che inizi lo spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Da quest’anno «Oggi mi vesto come mi pare» … cambia...