Corriere Valsesiano > Attualità > Guai per 5 ragazzi valsesiani, in auto ubriachi non rispettano le misure anti-covid, multati
Attualità Bassa Valle Quarona -

Guai per 5 ragazzi valsesiani, in auto ubriachi non rispettano le misure anti-covid, multati

Il guidatore è stato anche deferito

QUARONANella serata di sabato 16 gennaio a Quarona nel principale c.so Rolandi la pattuglia del Distaccamento di Varallo in servizio di vigilanza contenimento Covid 19, procedeva al controllo di un’auto Opel Corsa che era ferma in centro carreggiata.

Il conducente della stessa invitato a spostarsi fuori dalla sede stradale e parcheggiare a destra, si è dato ad una precipitosa fuga e pertanto è stato immediatamente inseguito.

Il veicolo è stato ritrovato in una via laterale abbandonata e gli agenti sono riusciti a localizzare gli occupanti che si erano nascosti nei pressi mentre il conducente si era dato alla fuga a piedi.

Sono stati identificati, si tratta di 4 ragazzi classe 1996-1997 residenti a Varallo e Borgosesia, tutti in evidente stato di ubriachezza. A seguito di indagini esperite nell’immediato è stato identificato anche  il conducente dell’ autovettura, classe 1998, residente a Quarona che è stato deferito all’ A.G. per il reato di rifiuto di sottoporsi agli accertamenti previsti per la misure di contenimento anti-covid e alterazione da sostanze stupefacenti e sanzionato per non aver ottemperato all’imposizione di arrestarsi da parte di un agente.

Inoltre tutti sono stati sanzionati con verbale di 400€ per non aver rispettato la normativa del DPC.M inerente misure di contenimento anti-covid in quanto si trovavano in 5 su un veicolo. 

Immagini di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 761...