Corriere Valsesiano > Attualità > Torneo del Tricolore ANA Valsesiana: rimandato al 2021
Attualità, Sport Bassa Valle -

Torneo del Tricolore ANA Valsesiana: rimandato al 2021

Si sarebbe dovuto svolgere sul campo sportivo comunale "I. Rolando" di Prato Sesia

Anche il nostro Torneo del Tricolore è stato, come tante altre manifestazioni, annullato per quest’anno e quindi rinviato al prossimo.
Ognuno di noi ha precisi ricordi legati ai vari anni del proprio percorso di vita, purtroppo il 2020 rimarrà nella memoria di tutti per il suo bagaglio di tristezza, dolore, avvenimenti annullati e tante altre cose negative che fare l’elenco sarebbe troppo lungo e neppure corretto in questo contesto, ma non c’è dubbio che quanto è successo non ha cancellato la voglia di ricominciare, di ritrovarsi e organizzare manifestazioni, forse non più come prima ma, indipendentemente da come, ricominceremo, ci ritroveremo, se ci saranno nuove regole le rispetteremo ma non ci fermeremo!
La 10ª edizione del Torneo del Tricolore, organizzato dalla Commissione Calcio della Sezione A.N.A. Valsesiana, si sarebbe dovuto svolgere sul campo sportivo comunale »I. Rolando» di Prato Sesia dal 23 marzo al 30 aprile. Abbiamo sperato fino all’ultimo di doverlo posticipare solo di qualche settimana ma purtroppo un nemico invisibile ha piegato la volontà di tutti, ora ci stiamo riavviando, a piccoli passi, verso la normalità, sarà un cammino in salita ma ci fermeremo solo a meta raggiunta.
Il nostro abbraccio di solidarietà va ai ragazzi dell’Ipssar Pastore, dell’I.T.T. Lirelli, dell’Ipsia Magni e dell’Istituto d’Adda, il Girone B, quello dei «Bocia», che avrebbero dovuto correre su quel campo per sfidarsi e dar vita, come nelle precedenti edizioni, a piacevoli partite nelle quali a vincere erano sempre il bel gioco e l’amicizia, e che si sono ritrovati all’improvviso bloccati in casa senza più il piacere dello stare con gli amici e con la difficoltà del proseguire gli studi attraverso un computer.
Un saluto e un abbraccio anche ai «Veci» del Girone A: Amministratori Pubblici, Carabinieri Biella, Polizia di Stato e Alpini dell’ANA Valsesiana, impegnati in modo straordinario per far fronte a questa emergenza che ha improvvisamente stravolto la vita di tutti.
A tutti gli sponsor che hanno dato il loro contributo per lo svolgimento del Torneo giunga il nostro più sincero ringraziamento che vuole essere anche un incoraggiamento a ripartire dopo questa grave crisi.

Al Gruppo Alpini di Aranco e Varallo che avrebbero dovuto celebrare l’85º e 90º di Fondazione e che hanno dovuto riporre in un cassetto il programma dei festeggiamenti rendiamo noto che quando lo attueranno saremo tutti lì con loro a festeggiare e sarà una grande allegria.
Un saluto e un arrivederci al Sindaco, alla Giunta e agli Alpini di Prato Sesia che hanno dato piena adesione e disponibilità per lo svolgimento del Torneo, ci vediamo il prossimo anno e sarà ancor più bello.
Un abbraccio a tutti, con l’augurio che ogni cosa si rimetta a posto e rimanga solo il brutto ricordo di questo periodo, un brutto ricordo che ci farà godere ancor di più dei bei momenti che torneremo a trascorrere insieme.
Anna M. per la

Commissione Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Ieri, giovedì 11 giugno, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte...