Corriere Valsesiano > Attualità > Si riaccende la Falconera e verrà realizzato un video professionale
Attualità -

Si riaccende la Falconera e verrà realizzato un video professionale

Cercasi ferratisti a titolo di collaborazione gratuita per realizzarlo

Si riaccendono i riflettori sulla ferrata, nel senso letterale del termine.
Dopo due mesi di inoperatività dovuta all’emergenza covid, la Falconera torna a essere percorribile e illuminata dalla lunga striscia a led. Domenica 5 luglio, l’Amministrazione varallese sottolineerà l’originalità, anzi, l’unicità, di questa illuminazione, attraverso la realizzazione di un video professionale che sarà in parte girato da droni e in parte da alcuni ferratisti volontari che saliranno sulla Falconera, dotati di speciali apparecchiature.
La prima parte del filmato sarà realizzata in pieno giorno, la seconda invece in notturna a illuminazione funzionante e approfittando dell’effetto scenografica della bella luna piena, meteo permettendo, naturalmente.

I ferratisti che volessero contribuire volontariamente e a titolo di collaborazione gratuita alla messa a punto del video come protagonisti dell’ascensione filmata e magari indossando le apparecchiature possono rivolgersi al 347 2262302 per il coordinamento dell’evento.

Non è la prima volta che vengono girati dei «corti» su questa colorata e strapiombante parete e ve ne sono alcuni di discreta fattura ma questo sarà particolarmente incentrato sulla peculiarità di questa illuminazione, unica nel suo genere, nonché sulle differenze tra la visione diurna e notturna della ascensione.

Foto Marco Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Per garantire il distanziamento sociale e quindi la sicurezza di...