Corriere Valsesiano > Attualità > Quaregna: maltempo in azione, alberi caduti e qualche smottamento
Attualità Quarona -

Quaregna: maltempo in azione, alberi caduti e qualche smottamento

Lungo la mulattiera per S. Giovanni, a liberare il passaggio, è intervenuta l’Aib

Le forti piogge che nella seconda settimana di agosto hanno interessato il nostro territorio si sono «accanite» anche su Quarona e dintorni.
Lungo la mulattiera che porta a San Giovanni sono cadute numerose piante, una ventina circa.
«Ringrazio i volontari della locale squadra Aib» dice il sindaco Francesco Pietrasanta, «che sono prontamente intervenuti a liberare il passaggio tagliando gli alberi e ripulendo il tutto: senza di loro sarebbe stato impensabile, in così poco tempo, ripristinare la percorribilità».
In regione Zacconale, invece, salendo cioè verso Cavaglia, a seguito delle abbondanti precipitazioni si è staccato un grosso masso che è stato per fortuna «parato» da una pianta. Disagi infine anche lungo la strada del Fei, sulla quale anche sono cadute alcune piante, levate poi di mezzo da alcuni volontari residenti in zona.
«E’ chiaro ed evidente» prosegue il primo cittadino «che i cambiamenti climatici in corso ormai da qualche anno richiedono attenzione e lo studio di progetti per affrontarli. Abbiamo già provveduto a fare uscire la Commissione competente, con l’ing. Raffredi e il geologo Cavagnino, e un altro sopralluogo è previsto per i primi di settembre. C’è l’intenzione di partecipare a un bando regionale che mette a disposizione contributi sul dissesto idrogeologico: con la somma che potrebbero riconoscerci interverremmo lungo tutto il versante di Valmaggiore e anche sui punti più critici della carrozzabile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Due donne e un uomo, tutti biellesi fra i 27...