Corriere Valsesiano > Attualità > Provinciale 32 della Traversagna, la riapertura è probabile per metà settembre
Attualità Bassa Valle -

Provinciale 32 della Traversagna, la riapertura è probabile per metà settembre

Svolte le operazioni di collaudo delle opere realizzate

I lavori coordinati dalla Provincia di Novara, progettati dallo Studio Riadatto e compiuti dalla ditta Scarlatta sono finiti e molto probabilmente a metà mese riprenderà il transito sulla strada Traversagna (la Provinciale 32 che collega Grignasco e Boca). Martedì scorso si sono svolte le operazioni di collaudo delle opere realizzate: praticamente è stato rifatto, poco a monte della frazione Sagliaschi di Grignasco, un tratto della strada per consolidare un ponticello la cui staticità era stata messa in forse dalle piogge del novembre scorso. In più si sono sistemati i versanti da cui – sempre durante l’evento calamitoso – erano scese frane di discrete dimensioni. Il via libera del collaudo, una volta recepito dalla Provincia, consentirà all’ente di riaprire il collegamento, per il momento con guard rail costituiti da New Jersey in calcestruzzo. Le protezioni laterali in legno e acciaio previste dal progetto per compatibilità ambientale (essendo l’area ricompresa nel Parco del Fenera) devono infatti ancora ottenere il benestare della Soprintendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
BORGOSESIA - E’ stata una scelta precauzionale, quella presa dal...