Corriere Valsesiano > Cronaca > Porto abusivo di coltello e violazione di sigilli: denunciato un 30enne
Cronaca Borgosesia -

Porto abusivo di coltello e violazione di sigilli: denunciato un 30enne

Il giovane è stato fermato a Vanzone

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Borgosesia hanno denunciato un 30 enne: il giovane, fermato a Vanzone, era alla guida della sua autovettura nonostante questa fosse sottoposta e sequestro e affidata in custodia (nel corso di un precedente controllo era stata contestata l’assenza di copertura assicurativa per il mezzo). Nel veicolo, i militari hanno trovato anche un coltello a serramanico, detenuto senza giustificato motivo. L’auto, recuperata da un carro attrezzi, è stata nuovamente sequestrata. Per il 30enne il deferimento alla Procura della Repubblica di Vercelli per violazione dei sigilli e per detenzione illegale di arma.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Un diploma di maturità da “falegname”? Dall’anno prossimo in Valsesia...