Corriere Valsesiano > Attualità > Oggi alle 18:00 Valsesia Basket  VS Use Basket Empoli al Pala Loro Piana
Attualità, Sport Borgosesia -

Oggi alle 18:00 Valsesia Basket  VS Use Basket Empoli al Pala Loro Piana

Un bel banco di prova per gli Eagles

Valsesia Basket ritorna tra le mura amiche per la prima di due domeniche consecutive nella sua casa (intervallate dall’infrasettimanale del 16 ottobre a Verbania contro Paffoni Fulgor Basket).  Oggi, al Pala Loro Piana di Borgosesia alle ore 18:00, arriva Use  Basket Empoli di coach Alessio Marchini, squadra energica e coriacea che viene considerata tra le più accreditate per le prime posizioni del girone. Un bel banco di prova per Valsesia Basket, chiamata a giocare una gara importante con tenacia e decisione contro una squadra esperta e molto ben strutturata come Empoli. 

La parola a coach Domenico Bolignano, capo allenatore degli Eagles, per la consueta ed attenta analisi pre partita: ” Squadra a punteggio pieno in classifica che ha cambiato pochissimo rispetto lo scorso anno, portando sotto le plance un maggior tasso di esperienza con Caceres al posto di Botteghi ed esplosività con l’ala piccola Sam Gaye al posto di Stefanini. Lo zoccolo duro della squadra rimane intonso con il giovane e talentuoso playmaker Raffaelli, che ha rifiutato le sirene della A2 dopo l’ottimo campionato dello scorso anno, la guardia tiratrice Giannini attualmente il miglior realizzatore della squadra al suo quarto anno consecutivo in maglia biancorossa, l’esterno Perin giocatore completo, l’ala Sesoldi decano biancorosso e l’ala grande Giarelli, giocatore che pesa come un macigno nell’economia della squadra. Gli under che completano la squadra sono la confermata guardia Antonini, il lungo Falaschi e la scommessa Vanin che ha ben figurato nelle prime due giornate di campionato come cambio del playmaker. Il neo coach Marchini sta sfruttando al meglio l’intesa esistente fra la maggior parte dei giocatori riuscendo a raggiungere già una buona alchimia di squadra. Squadra esperta, bravi a centrare gli obiettivi dei loro giochi con i loro interpreti con una difesa solida, fisica ed aggressiva”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Continua incessante l’opera di controllo del territorio posta in essere...