Corriere Valsesiano > Attualità > Liceali in palestra al Milanaccio
Attualità Borgosesia -

Liceali in palestra al Milanaccio

Firmata una convenzione tra Comune di Borgosesia e Provincia di Vercelli

E’ stata firmata nei giorni scorsi una convenzione tra Comune di Borgosesia e Provincia di Vercelli (titolare delle Scuole Superiori del territorio) con la quale si prevede che per i prossimi cinque anni (2019-2024) gli studenti del Liceo Scientifico «G. Ferrari» potranno svolgere le ore di ginnastica nell’area sportiva interna ed esterna del Centro Sportivo Milanaccio, dal lunedì al venerdì, dalle 10 fino alle 14 oltre a un pomeriggio a settimana (14,30-16,30).
Dunque tutte le ore di scienze motorie e sportive si svolgeranno all’interno del Milanaccio.
«Dopo tanti anni il Comune di Borgosesia si impegna a sostenere le spese affinché gli allievi del Liceo Scientifico possano fare ginnastica al Milanaccio» spiega il Sindaco, on. Paolo Tiramani. «Lo si faceva già una volta, prima dei tagli del Ministero che hanno costretto gli studenti ad affrontare spostamenti e disagi: a oggi il “Ferrari” per questo servizio fa riferimento all’Itis, organizzando un pullman, con difficoltà per i ragazzi, le famiglie e la scuola stessa. Una situazione diventata oggettivamente pesante da sostenere, per questo siamo convinti che i circa 30mila euro l’anno che ci costerà quest’operazione siano soldi spesi ottimamente».
Alla definizione dell’accordo ha contribuito Gianna Poletti: «Nella mia doppia veste di consigliere comunale e provinciale, in entrambi i casi con delega all’Istruzione, ho seguito tutte le fasi della convenzione, che dà soddisfazione sia al Comune che alla Provincia, con il principale risultato di valorizzare ancor più il già ottimo servizio di questo Liceo, per il quale la Provincia è impegnata per poter quanto prima provvedere anche al completamento dei lavori di ampliamento».
La convenzione prevede che tra il 1 settembre 2019 e il 30 agosto 2024 gli studenti del Liceo Scientifico di Borgosesia possano utilizzare gli impianti sportivi del Milanaccio, sia le superfici a disposizione per le varie discipline sportive (volley, basket, tennis e nuoto) che i locali di servizio (spogliatoi, servizi igienici e magazzini). Sarà il gestore della struttura a garantire l’apertura, custodia e chiusura degli impianti, oltre alla pulizia degli stessi.
Da parte sua la scuola garantisce il corretto utilizzo degli spazi messi a disposizione e si assume ogni responsabilità civile per eventuali danni.
In questo periodo si stanno svolgendo all’interno del Milanaccio alcuni lavori di adeguamento, seguiti dall’assessore Costantino Bertona, in modo che a settembre tutto sia pronto per ricevere i liceali.
«Con questa iniziativa, poniamo un altro tassello non solo per garantire, ma anche per migliorare i servizi nella nostra città» conclude il Sindaco «dove stiamo lavorando a 360 gradi per far sì che la gente possa trovare tutto il necessario per vivere al meglio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Era il 27 agosto del 1907 quando fu inaugurato, sul...