Corriere Valsesiano > Attualità > In arrivo il freddo: come risparmiare sul riscaldamento
Attualità Borgosesia -

In arrivo il freddo: come risparmiare sul riscaldamento

Alcuni consigli

Esiste un modo per risparmiare sulle spese per il riscaldamento? Beh, più che altro possiamo parlare di piccoli suggerimenti che possono tornare utili per farci risparmiare qualcosina durante la stagione invernale. Come per esempio spurgare l’aria dai radiatori, facendo sfiatare i termosifoni dall’apposita valvola, oppure non areare i locali della vostra abitazione troppo a lungo. È meglio farlo nelle ore più calde della giornata, senza lasciare aperto per troppo tempo e con il riscaldamento acceso le finestre. Sono poi consigliati i doppi vetri, utili per combattere la dispersione termica, e tenere una temperatura di 19°: in questo modo si evita di surriscaldare l’abitazione, riducendo il lavoro della caldaia. Insomma, è più corretto ed economico indossare un maglione in più, piuttosto che aprire le finestre perché in casa fa troppo caldo, lasciando comunque operare la caldaia. Altri accorgimenti riguardano invece il comportamento durante le ore notturne: è indicato spegnere il riscaldamento, regolando il timer per farlo ripartire circa due ore prima della vostra sveglia. Può essere anche utili tenere chiuse le porte dei locali non utilizzati, per evitare di far circolare l’aria anche in queste «zone buie», permettendo alla caldaia di concentrarsi sulle stanze in cui si vive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Può, l’amore, essere il risultato di un calcolo matematico? E’...