Corriere Valsesiano > Attualità > Il Rotary Valsesia ha ricevuto la visita della Governatrice Giovanna Mastrotisi
Attualità Borgosesia -

Il Rotary Valsesia ha ricevuto la visita della Governatrice Giovanna Mastrotisi

Accolta dal Presidente Marco Di Biaso

Il Rotary Club Valsesia, ha ricevuto la visita della Governatrice del Distretto 2031, Giovanna Mastrotisi, accolta dal Presidente Marco Di Biaso, che ne ha illustrato il ricco curriculum, sottolineando che le sono state attribuite ben otto Paul Harris, la più alta onorificenza rotariana: “Una vita tutta incentrata sull’arte la tua: quindi ti farà piacere apprendere che finalmente siamo riusciti a concretizzare un gemellaggio artistico con Firenze”. Alla serata erano presenti numerosi soci, la Presidente dell’Inner Wheel Valsesia Donatella Mossello Rizzio e due ragazzi del Ryla (Rotary Youth Leadership Award, il seminario per i giovani che stanno per affacciarsi o si sono affacciati da poco al mondo del lavoro e delle professioni): Cielo Pedrasa, proveniente da Cancun in Messico e Jacob Kociuba, proveniente dal Canada, che frequentano il Liceo Scientifico a Borgosesia.

La Governatrice ha iniziato facendo ascoltare l’intervento del Presidente del Rotary International Mark Daniel Maloney, tenuto, nel gennaio di quest’anno, all’Assemblea Internazionale a San Diego, ai cinquecento governatori di tutto il mondo, dei quali tredici italiani, convenuti all’evento annuale di formazione del Rotary. Maloney ha delineato la sua visione per costruire un Rotary più forte invitando i leader ad approfondire le connessioni dei club con le loro comunità e ad accogliere modelli di club innovativi, che consentiranno al Rotary di crescere e fare ancora più bene nel mondo.

Mastrotisi è poi passata alla presentazione del logo del Distretto – che quest’anno raffigura il lago d’Orta, racchiuso in una goccia d’acqua, perché l’acqua è vita, con la ruota del Rotary, che è costituita da tutti i soci – e spiegando come intende concretizzare il suo ruolo di governatrice: “Oggi il Distretto 2031 è formato dai cinquantaquattro Rotary Club dell’alto Piemonte (province di Torino, Vercelli e Novara) e dai Club della Valle d’Aosta, con un totale di circa duemilatrecento soci, e per la prima volta nell’organigramma presento già i Governatori che seguiranno: Michelangelo De Biasio Governatore eletto 2020-2021 e Luigi Viana, Governatore nominato 2021-2022, Mario Quirico Vice Governatore”. Rimarcando la scarsa presenza femminile nei Club: 358 donne, pari al 16% dei Soci, la Governatrice ha invitato il Rotary Valsesia, che ha quarantasette soci, ma solo sei donne, a far salire la percentuale e ad utilizzare gli strumenti informatici, iscrivendosi a My Rotary.

In chiusura il Presidente del Rotary Club Valsesia, ha ringraziato la Governatrice offrendo il gagliardetto e, come lei stessa aveva suggerito, una somma da investire nei progetti, ma anche un dono speciale: gli appendi-abiti di design prodotti dalla Ditta Toscanini – un’eccellenza valsesiana, che da quattro generazioni dà vita ad oggetti dotati di funzione e design: i portabiti e le soluzioni per appendere ed esporre capi di abbigliamento, accessori, scarpe – offerti dalla socia rotariana Federica Toscanini.

Giovanna Mastrottisi, dopo aver salutato il Socio Fondatore, Ingegner Savino Rizzio, ha sottolineato la particolare operosità del Club, concretizzata in numerosi ed importanti progetti, sempre portati avanti con grande entusiasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Andranno in viaggio studio in Inghilterra i vincitori del concorso...