Corriere Valsesiano > Attualità > Gattinara: una nuova area di svago in viale Marconi
Attualità Gattinara -

Gattinara: una nuova area di svago in viale Marconi

"Abbiamo confermato di voler favorire la possibilità di vivere il verde e le aree di svago per tutti"

Sono terminati i lavori di riqualificazione dell’area esterna al Parco delle Rimembranze in Viale Marconi, dove la vecchia pavimentazione in autobloccanti è stata sostituita con un tappeto di erba sintetica che rende molto più gradevole l’intero spazio e sono stati installati nuovi elementi di arredo urbano: fioriere, una panchina e un cestino portarifiuti.

L’Amministrazione comunale ha sempre mantenuto alta l’attenzione al verde pubblico e in particolare nelle aree gioco: nel Parco Comero sono state di recente istallate le nuove strutture-gioco, tra questi una nuova struttura in legno, una grande Arca che garantisce versatilità e sicurezza, con l’integrazione della pavimentazione anti-trauma e la risistemazione di percorsi e camminamenti e ulteriori interventi sono previsti a breve negli altri parchi della città.

«Lo sguardo dell’Amministrazione al verde e all’ambiente – commenta il Sindaco Daniele Baglione – non è però legato solo alla manutenzione ordinaria, ma punta all’implementazione di strutture ludiche per grandi e piccini, né è dimostrazione il Parco delle Rimembranze nominato anche “Parco della Vita”, un’area dedicata a tutte le stagioni della vita, uno spazio accessibile a tutti i bambini, anche con disabilità; in questi anni il Parco è cresciuto con la posa di giochi per tutte le età e con l’installazione di un percorso ginnico, l’idea è infatti quella di consentire la fruizione del Parco a tutti.

Abbiamo confermato di voler favorire la possibilità di vivere il verde e le aree di svago per tutti, ma in particolare modo per le famiglie, realizzando aree funzionali e gradevoli che consentano da un lato attività ludiche e, dall’altro, l’aggregazione e lo stare insieme».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Ha appena preso servizio a Borgosesia un nuovo Agente di...