Corriere Valsesiano > Cronaca > Due falsi assicuratori denunciati dai Carabinieri
Cronaca Borgosesia -

Due falsi assicuratori denunciati dai Carabinieri

Truffato un 28enne di Borgosesia

I Carabinieri di Borgosesia hanno denunciato a piede libero due persone che si erano finte assicuratori.
Si tratta di un 20enne, già con precedenti penali, e un 65enne, entrambi residenti a Napoli. A cadere nella rete dei truffatori un 28enne di Borgosesia. Dopo aver acquistato un’auto il giovane valsesiano ha cercato su internet un’assicurazione che fosse conveniente e completa. Trovate tali caratteristiche su una inserzione del sito Subito.it, ha effettuato il pagamento di quanto richiesto versando 400 euro su una postapay. Tutto sembrava in regola, tant’è che ha ricevuto copia della polizza. Per scrupolo, il borgosesiano ha verificato su internet nel sito dell’ANIA (l’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) che la propria vettura fosse realmente assicurata, ma non ha avuto la sperata conferma. Ha contattato quindi l’agenzia presso cui aveva sottoscritto la polizza, ma dall’altro capo del filo non ha mai risposto nessuno: il documento ricevuto era falso e il denaro inviato si era già volatilizzato. La vittima ha inoltrato denuncia ai Carabinieri che dopo laboriose ricerche hanno individuato i truffatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Proseguono in agosto, dopo gli eventi di luglio e che...