Corriere Valsesiano > Attualità > Bronzo europeo per Stefano Sottile
Attualità, Sport Borgosesia -

Bronzo europeo per Stefano Sottile

Il saltatore in alto valsesiano ha superato 2,22 in Coppa Europa in Polonia

Continua il momento magico del giovane saltatore in alto valsesiano Stefano Sottile. Il borgosesiano, infatti, ha mietuto il 10 agosto un altro importante risultato in Coppa Europa per nazioni di atletica in Polonia.
Dalla pedana di Bydgoszcz il portacolori delle Fiamme Azzurre è tornato con un ottimo bronzo al collo: Stefano è arrivato terzo saltando 2,22 metri. A vincere è stato un atleta spagnolo, Miguel Angel Sancho, con 2,26, e la medaglia d’argento è andata a un saltatore britannico, Chris Baker, anch’egli volato sopra i 2 metri e 22, ma (a differenza di Stefano che aveva saltato 2,17 al secondo tentativo) autore fino a quella misura di una prova senza errori.
Per Sottile è stata la prima convocazione con la nazionale maggiore: sicuramente una grande emozione e, sebbene la «quota» raggiunta sia ampiamente al di sotto della migliore prestazione mondiale stagionale da lui fatta segnare poche settimane fa ai Campionati italiani di Bressanone, l’altista valsesiano ha fatto la sua parte portando preziosi punti all’Italia nella prova per nazioni.
I riflettori sulla giovane promessa dell’atletica nazionale si spostano ora verso una delle vetrine sportive internazionali più prestigiose: i campionati del mondo, in programma da venerdì 27 settembre a domenica 6 ottobre a Doha, capitale del Quatar. Sottile, che proprio con il 2,33 di Bressanone ha centrato la misura per partecipare alla competizione, affiancherà il grande campione azzurro di salto, Gianmarco «Gimbo» Tamberi. Un duo che può portare l’Italia veramente… in alto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Il 2 agosto a Guardabosone, presso le ex Scuole Elementari,...