Corriere Valsesiano > Attualità > Al palazzo comunale di Borgosesia presentazione ufficiale del progetto Barberi Basket Borgosesia
Attualità, Sport Borgosesia -

Al palazzo comunale di Borgosesia presentazione ufficiale del progetto Barberi Basket Borgosesia

Omaggiato il sindaco Paolo Tiramani con la nuova maglia numero 00

Sabato mattina scorso, presso la Sala Consigliare Comune di Borgosesia, è stato illustrato al sindaco On. Paolo Tiramani, all’assessore allo sport Emanuela Buonanno, all’assessore eventi, manifestazioni, associazioni Paolo Urban e ad alcuni amministratori presenti, il nuovo progetto di collaborazione che racchiude le due realtà cestistiche cittadine ( la Libertas Basket e il G.S.Valsesia Basket), ma in particolar modo il nuovo sponsor Barberi Rubinetterie Industriali. Presenti anche i giocatori della squadra che quest’anno parteciperà al campionato regionale di serie D. In un clima disteso ed amichevole il presidente di Valsesia Basket Maurizio Ballarini insieme a Giovanni Gagliardini, in rappresentanza della Libertas Basket hanno presentato ufficialmente a Sindaco, Amministrazione Comunale e a tutti i presenti Francesco e Marco Barberi (in sala anche Laura Barberi) titolari della Barberi Rubinetterie Industriali.

Ha subito simpaticamente preso la parola Francesco Barberi che, con molto entusiasmo, ha illustrato il nuovo progetto e il coinvolgimento di tutta la famiglia Barberi in questa nuova ed avvincente avventura. Ecco in sintesi alcune dichiarazioni:” Siamo contentissimi e ci fa enormemente piacere di poter seguire questo nuovo progetto. È veramente un onore per noi poter partecipare a un progetto che vede coinvolte e che riunisce due storiche società di basket della nostra zona; due società che puntano a dare continuità del basket in Valsesia nonostante i tempi che cambiano mettendo da parte le individualità per costruire qualcosa di bello tutti insieme. L’idea è quella di mettere insieme tutti i giovani abbinata però all’idea di territorialità: fare qualcosa per il territorio ma far qualcosa con il territorio, coinvolgendo in primis il Comune e poi allargando a più aziende e alla scuola, per costruire una base solida per questo ambizioso progetto. Al centro del progetto ci sono ovviamente i ragazzi, ai quali chiediamo di darci una mano a portare avanti tutto questo, di credere nelle loro potenzialità e di portare il loro entusiasmo e la loro forza!” Sulla stessa lunghezza d’onda Marco Barberi:” Il nostro spot aziendale è ” Proud to be” (orgogliosi di essere): vuol significare che ognuno di noi, all’interno dell’azienda, deve essere orgoglioso di quello che fa, lo stesso gioco di squadra che c’è anche nel basket! L’importante è l’impegno e, come insegnano i vostri allenatori, a volte si può perdere, ma se lottiamo fino all’ultimo secondo e diamo il massimo, alla fine il nostro avversario verrà a stringerci la mano e ci dirà che, nonostante tutto, è stata dura!”

Dopo queste incisive ed entusiasmanti parole, Francesco e Marco Barberi hanno omaggiato il sindaco Paolo Tiramani (ex giocatore di basket) con la nuova maglia numero 00, che sta a significare il punto di partenza del nuovo progetto comune delle due società di basket cittadine.

Il saluto e le dichiarazioni del sindaco On. Paolo Tiramani

Il saluto e le dichiarazioni del sindaco On. Paolo Tiramani: ” Credo che come territorio abbiamo bisogno di questa realtà sportiva perchè ha una storia, perchè ha un settore giovanile e ha tanti ragazzi che sono cresciuti giocando a basket che è innanzitutto una scuola di vita. Il fatto che la Barberi si sia affiancata a questo progetto è finalmente il coronamento di un pensiero che si portava avanti da tanti anni. Anche se in passato avete sempre ben diviso il settore giovanile, la sinergia ci deve essere ed è fondamentale per migliorare la qualità del settore giovanile e per far sì che tanti ragazzi di Borgosesia e della Valsesia possano arrivare in prima squadra e riuscire a fare qualcosa di importante. Sono contento perchè questo progetto non è stato disperso, perchè ci avete creduto e con serietà avete onorato tutti gli impegni passati: oggi siete qui con una prima squadra che è per lo più valsesiana e con altri valori aggiunti che sono già stati qua, che ringrazio e che sono sicuro faranno bene. Questo entusiasmo può essere il nuovo letmotiv: il fatto di vedere che 8/10 di questa squadra è della Valsesia può far sì che tanta gente si avvicini e si ricostruisca da questo un entusiasmo per ripartire. Per noi come amministrazione comunale è importante supportare un progetto che abbia dell’entusiasmo. Entusiasmo l’ho visto, lo sponsor lo conoscevo, li vedo belli briosi e sono sicuro che andrà tutto bene!” 

Il saluto dell’assessore allo sport Emanuela Buonanno

Il saluto dell’assessore allo sport Emanuela Buonanno:” Ci vuole molto coraggio a portare avanti un progetto così tanto impegnativo, ma sono certa che raggiungerete sicuramente i traguardi che vi siete prefissati! Siamo onorati di potervi supportare come Comune e qualsiasi risultato otterrete sappiamo che ci avrete messo tutto l’impegno possibile e quindi vi dico “Forza ragazzi”, sono sicura che conseguirete degli onorevoli e buoni risultati!” 

La dichiarazione di Paolo Urban

Essendo stato in precedenza assessore allo sport– dichiara Paolo Urban attuale assessore ad Eventi, Manifestazioni, Associazioni – a partire dalla presidenza, da tutta la dirigenza e da tutti i ragazzi ho capito davvero quanto lavoro e quanta fatica ci sia dietro a tutto questo. Sono contento dell’ingresso del nuovo sponsor Barberi che conosco molto bene in quanto collaboro a livello aziendale come loro fornitore. Si riparte da un punto zero, ma sono sicuro che con l’impostazione che è stata data si arriverà ad un alto livello e a buoni risultati. In bocca al lupo a tutti per il nuovo progetto!

Infine il capo allenatore della prima squadra (serie D) Francesco Gagliardini ha presentato con orgoglio squadra e staff tecnico: ” Ringrazio innanzitutto la presidenza, società e sponsor per aver messo in piedi questo progetto e per avermi dato questa grande opportunità di allenare la prima squadra. Credo che abbiamo costruito un roster che rispecchia perfettamente il progetto della Società: quella di far crescere i nostri ragazzi  del settore giovanile affiancandoli a giocatori di livello e assoluta qualità che ora vado a presentare: Walter Santarossa, Pierpaolo Picazio, Andrea Giroldi, la new entry Tarik Oudadss, Matteo Rossi, Carlo Robino, Pietro Pavero, Michele Avondo,  Andrea Rabbi, Tommaso Lazzarin, Luca Angelino, Giulio Russo e gli aggregati alla prima squadra Matteo Berardi e Jacopo Ballarini. Infine il resto dello staff tecnico: il mio vice Gianluca Porzio e il preparatore fisico Massimiliano Gagliardini : insieme ci ritroveremo martedì 22 settembre alle ore 20:00 per dare inizio ufficialmente alla stagione 2020/21 con il primo allenamento di squadra”.

Let’s go! In bocca al lupo ragazzi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Ieri, mercoledì 23 settembre,  l’Unità di Crisi della Regione Piemonte...