Corriere Valsesiano > Attualità > A «Gnaro» Mondinelli il premio «Fedeltà alla Montagna» dell’Ana Valsesiana
Attualità Alta Valle -

A «Gnaro» Mondinelli il premio «Fedeltà alla Montagna» dell’Ana Valsesiana

Il riconoscimento sarà consegnato durante la festa sezionale

Sabato 7 e domenica 8 settembre nella sede dell’ANA Valsesiana a Roccapietra si svolgerà l’annuale festa sezionale.
Questo il programma della due giorni, nell’ambito della quale sarà consegnato l’importante riconoscimento ANA «Premio Fedeltà alla Montagna» edizione 2019.
Sabato apertura festeggiamenti alle 19 con un aperitivo; seguirà alle 21 un incontro con Silvio Gnaro Mondinelli. Domenica 8 alle 10,30 ritrovo in sede; alle 11,15 ammassamento cui seguirà l’alzabandiera; alle 12 nel piazzale la celebrazione della S. Messa; al termine cerimonia di consegna del premio sezionale «Fedeltà alla Montagna» 2019. Infine il rancio alpino, sempre in sede (quota 20 euro, bevande escluse) per il quale le prenotazioni si raccolgono sino a giovedì 5 settembre contattando la Sede Sezionale oppure telefonando a Enrico al 347 6884413.
Il «Fedeltà alla Montagna» quest’anno è stato assegnato dalla Commissione a Gnaro non solo per le sue eccezionali qualità alpinistiche ma anche per la sensibilità sociale mostrata in più di un’occasione e per la e l’altruismo con cui ha effettuato moltissimi soccorsi in alta quota. Durante la giornata di domenica 8 verrà assegnato anche il Premio Alpino dell’Anno, che intende riconoscere i «meriti speciali» a una Penna Nera della Sezione che si sia distinto in particolar modo durante l’anno. Il nome del prescelto, al momento, non è stato reso noto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Dopo le «fatiche» delle cinque settimane di Grest (il Centro...